Aeroporto di Parma

Luogo: Parma - Italia
Progetto: Antonella Luberti

Per l'aeroporto di Parma, l'architetto Antonella Luberti ha cercato di creare l'atmosfera di un “Loft” , idea ispirata dall'esigenza di avere un luogo spazioso e pieno di luce, con soffitti alti per ospitare gli impianti necessari ad un terminal aeroportuale. L'architetto ha scelto per il rivestimento del pavimento: Cardoso formato 60x60, della serie Pietre high tech di Ariostea. Un materiale che, con la sua porosità e ruvidità, crea l'effetto naturale della pietra e a cui unisce: resistenza, facile pulizia e manutenzione, qualità che lo rendono adatte ad un luogo con un'alta frequentazione. Il nuovo terminal si affianca al vecchio edificio, un parallelepipedo in cemento con un grande cilindro al centro, da cui si differenzia per dimensioni e materiali. La nuova struttura più imponente della precedente è a doppia altezza con al centro la scalamobile. Realizzata in acciaio e vetro con grandi capriate e canalizzazioni degli impianti a vista risponde all'idea progettuale di simulare un loft. Le vetrate perimetrali e il lucernario a soffitto danno luminosità all'ambiente e ne “dilatano“ lo spazio.

Richiesta Informazioni

Per entrare in contatto con Ariostea e per richiedere informazioni di qualsiasi tipo compila il form seguente, sarai contattato al più presto.
Inserisci un indirizzo di posta elettronica corretto e attivo.
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.




 Aggiungi la tua wishlist alla richiesta informazioni!
0
Non includere nella e-mail
Nessun risultato trovato.
call me Desidero essere contattato telefonicamente il prima possibile.

Desidero ricevere la newsletter di Ariostea.
Desidero ricevere la newsletter di Ariostea.


PRIVACY
* Con questo confermo che ho letto compreso ed accettato i termini dell'Informativa sul trattamento dei dati personali (Politica della Privacy)